Tuscany Horse Trail
Versione italiana
English version
vacanze a cavallo (2 giorni)

Benessere Toscana: cavalli, vino e terme

Mini viaggio fra avventura, relax e degustazione di vini di Maremma.
Due escursioni giornaliere a cavallo nella zona sud della Toscana.
Due giornate dedicate al nostro vivere un buon tempo.
Due esperienze per scoprire la Toscana, una parte d’Italia autentica.
Bellissimi panorami, sentieri naturali nella zona del tufo, cavalli compagni di avventura, buon cibo e vini Toscani, acqua termale e alloggio in un antico casale in uno dei 100 borghi più belli d’Italia.
La vacanza che mi serve e mi voglio dedicare!


Oltre che per i cavalli, uno dei migliori aspetti del viaggiare in Toscana è quello enogastronomico: i deliziosi sapori della regione con le varie sfumature locali costituiscono parte integrante del fascino toscano.
Dal punto di vista enologico, da quando si sono scoperte le potenzialità di questa regione, si è andata compiendo una differenziazione che ha portato a realizzare tre strade del vino: la Strada del Vino Monteregio di Massa Marittima (la più settentrionale, sopra Grosseto), la Strada del Vino Montecucco (la più interna) e quella più meridionale, cioè la Strada del Vino Colli di Maremma, una zona che comprende 13 comuni: Campagnatico, Capalbio, Grosseto, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Manciano, Monte Argentario, Orbetello, Pitigliano, Roccalbegna, Scansano e Semproniano.  Lungo quest’itinerario si trovano vini D.O.C.G. (Morellino di Scansano) e D.O.C. (Ansonica dell’Argentario, Bianco di Pitigliano, Capalbio, Parrina e Sovana).
Visiteremo una cantina, la Fattoria Aldobrandesca, e nel periodo della vendemmia si potrà anche assistere ai vari processi come quello di spremitura delle uve, quello dei lavaggi dei serbatoi e quello dei carichi degli stessi. La cantina Antinori è situata nella Maremma del sud, al centro di quella che è conosciuta come “la zona Etrusca dei Tufi”, su una splendida collina con 190 ettari di vigneti ben curati che si snodano per quasi due chilometri dall’ingresso della Fattoria stessa. Questa cantina produce vini bianchi e rossi rinomati ed il mitico Aleatico. Il vitigno Aleatico è uno dei vitigni locali a bacca nera presenti principalmente nella regione Toscana e registrato ufficialmente nel Catalogo nazionale varietà di vite dal 1970. La sua superficie coltivata a livello nazionale ammonta a 330 ha.

In questi 2 giorni anche la storia e le leggende ci accompagneranno mentre cavalcheremo sui sentieri del Parco Archeologico Città del Tufo facendoci calare in un atmosfera magica. Passare per la necropoli di Sovana e percorrere la Via Cava del Cavone, un percorso scavato nella roccia di tufo in epoca etrusca, fra pareti alte anche più di venti metri, è un emozione impossibile da descrivere. Questa via cava è sicuramente tra le più suggestive della zona sia per le sue dimensioni ciclopiche (sicuramente era la strada più importante) ma anche per le numerose varietà di felci, muschi e licheni oltre a numerose piante di alto fusto cresciute nella parte alta del percorso e qui particolarmente rigogliose per la presenza di un clima fresco e umido. Avremo anche l’opportunità di visitare la più famosa delle tombe etrusche di Sovana che deve il suo nome al Ildebrando di Sovana che divenne Papa col nome di Gregorio VII.

Sovana, antica città etrusca ed incantevole borgo medievale è anche il luogo dove, dopo una cavalcata, rilassarsi in un antico casale ristrutturato con piscina, circondato da 12.000 mq di parco e ulivi. Sovana è anche il luogo che ospita le nostre cene tipiche maremmane e a chilometro zero, carne proveniente da allevamenti locali e pasta fatta in casa.

Enogastronomia, tradizioni e storia, fanno della Maremma un luogo godibile anche per una breve vacanza in cui però non può mancare l’esperienza di raggiungere una meta termale a cavallo: le Terme di Saturnia e le sue acque sulfuree che sgorgano ad una temperatura costante di 37 gradi centigradi.
Una millenaria sorgente le cui origini sono associate al dio Saturno che, stanco dei continui litigi degli umani, per placare gli animi scagliò un fulmine nel cratere di un vulcano generando un fiume d’acqua sulfurea che si riversò per valli, monti e pianure riportando un’epoca di pace e di prosperità. La sorgente delle Terme di Saturnia nasce in un cratere vulcanico e scorre lungo un ruscello naturale - il Gorello, dove un dislivello crea una cascata che lambisce un antico mulino, e forma a sua volta, una serie di piscine rese ancora più suggestive dalle proprietà salutari per la pelle, l’apparato respiratorio e muscolo-scheletrico e dalla nuvola di vapore che perennemente accompagna questo luogo incantato.

Possibilità di godere del territorio a cavallo un giorno in più per cogliere l’occasione di visitare San Martino sul Fiora, paese sorto per il volere della Repubblica di Siena, e di pranzare con piatti tipici e prodotti locali.

Questo trekking a cavallo è ideale per una vacanza da dedicare ai cavalli, alla natura, alla storia, alla cultura, alla enogastronomia ed al semplice e sano relax!







programma

ARRIVO:
check-in presso la struttura di alloggio
incontro con la guida


ESCURSIONE VIE CAVE CON DEGUSTAZIONE c/o CANTINA VINICOLA (oppure sosta c/o Agriristoro)

circa 4/5 ore di sella
L’itinerario passa sui sentieri del Parco Archeologico Città del Tufo.
Passa per la necropoli di Sovana e percorre la Via Cava del Cavone e del Cavoncello.
Possibilita di sostare per visitare la tomba di Ildebrando (Papa Gregorio VII).
Il percorso prosegue fra le vigne degli Antinori.
Sosta degustazione immersi in un bellissimo panorama naturale ed archeologico.
Illustrazione della cantina e del suo funzionamento.
3 calici di vino accompagnati da un tagliere di prodotti locali.
(Oppure sosta presso un agriristoro: tagliere prodotti tipici e primo piatto della tradizione)
Ripartenza per un sentiero interno.
Rientro per le 16.00/17.00.


ESCURSIONE TERME DI SATURNIA
circa 5 ore di sella
Un percorso naturalistico in direzione Cascate del Mulino
che passa fra prati, ruderi storici e boschi fitti di macchia mediterranea.
Panorami sulle colline toscane.
Guado del fiume Albegna.
Arrivati in prossimità delle Cascatelle del Mulino sosta.
Sosta lunga per il pranzo al sacco e per consentire di poter fare il bagno nell’acqua termale.
Rientro per le 17.00.


ESCURSIONE FIUME FIORA c/o PRANZO TIPICO (aggiuntiva)
circa 4/5 ore di sella
nell’area geografica nota con il nome di Colline dell’Albegna e del Fiora.
Partenza in direzione fiume Fiora, che guaderemo,
per raggiungere San Martino sul Fiora.
Sosta pranzo presso una trattoria con cucina tipica.
Ritorno da un’altra strada sempre attraversando il fiume Fiora.
Rientro per le 16.00/17.00.


* Tutte le escursioni hanno partenza programmata alle 10.00.
* Gli orari e gli itinerari possono cambiare in base alla stagionalità, alle esigenze del gruppo e a discrezione della guida)
* Le ore di sella indicate prevedono tratti di trotto e galoppo. L’ andatura sarà decisa dalla guida in base all’esperienza del gruppo.


4/5 al giorno ore a cavallo

Cavalli sella italiana, ben allenati e addestrati al turismo equestre.
Selle inglesi da trekking.
Lunghezza del percorso: 60 km.
Luoghi: Sovana, Pitigliano, Sorano, Fattoria Aldobrandesca, Antinori, Colline del Morellino di Scansano, Terme di Saturnia, Manciano, Poggio Ferro, fiume Albenga, fiume Fiora, Parco archeologico del Tufo, necropoli etrusche, Cavone, Cavoncello, tomba Ildebrando, San Martino sul Fiora.
Periodo: Su prenotazione

cibi e bevande

In caso di necessità alimentari è necessario comunicarlo al momento della prenotazione.
Le colazioni e le cene sono fornite dalla struttura dove si pernotta.
I pranzi si svolgono lungo gli itinerari.

La prima colazione per cavalieri ed amazzoni è molto importante.
E’ composta da un ricco buffet sia dolce che salato.

La cena è con piatti tipici della Maremma toscana e a chilometro zero.


alloggio

All’interno di un parco di ulivi con grandi roseti e siepi di lauro.
Presso un antico casale ristrutturato attentamente
con piscina e parcheggio ombreggiato interno.
Le camere sono dotate di tutti i comfort: TV, aria condizionata, frigobar, phon e cassaforte.
L’acqua minerale è free.
Wi-fi gratuito.

La richiesta di camera singola prevede un supplemento.

servizi disponibili a richiesta

Transfert da/a areoporti, stazioni.
Escursioni aggiuntive

attrezzatura necessaria

abbigliamento

Si consiglia un’attrezzatura da equitazione.
Sono sufficienti anche jeans e scarpe da ginnastica (preferibilmente con suola liscia).
Forniamo il cap.

suggerimenti

Verificare le condizioni meteo e attrezzarsi di conseguenza.
Per l’escursione alle Terme di Saturnia portare un costume da bagno ed un telo mare.


Prezzo minimo: 425,00 €
  • 2 escursioni giornaliere con il nostro cavallo
  • 2 notti in camera con mezza pensione
  • 1 degustazione*
  • 1 pic nic
  • guida ambientale equestre
  • a richiesta disponibilità di camere singole (supplemento)
Prezzo massimo: 640,00 €
  • 3 escursioni giornaliere con il nostro cavallo
  • 3 notti in camera con mezza pensione
  • 1 degustazione
  • 1 pranzo
  • 1 pic nic
  • guida ambientale equestre
  • a richiesta disponibilità di camere singole (supplemento)

Note
*Causa periodo Covid l’escursione ed il programma della prima giornata può non essere disponibile e si può sostituire con un’altra attività
*Durante i periodi di alta stagione l’alloggio e gli annessi (cene e colazioni) potrebbero subire variazioni.

Richiederci informazioni sulla disponibilità di particolari date o escursioni non è in alcun modo impegnativo e sarà certamente una ottima occasione per conoscerci.

Note / Messaggio: Aggiungi le tue note, richieste o comunicazioni.


whatsapp